Safari raccoglie con tecniche di privacy differenziale

Safari raccoglie con tecniche di privacy differenziale

Desde: Caffe 2.0
0 0 hace un año
Siti impiccioni, malevoli, curiosi. Cookies di terzi. Dati personali.
Poi la privacy differenziale. Questa volta pero' inserita nel software di consultazione del web.
Potrebbe essere una strada che pochi hanno osato percorrere prima di Apple.
Anche se, bisogna dirlo, il controllo preventivo di un sito (safe browsing) consegue lo stesso risultato.
Buon ascolto

Síguenos en Facebook

iAB member
Copyright 2019 - Spreaker Inc. a Voxnest Company - Crea un podcast - New York, NY
Help